..e tu avresti rifiutato un cliente come Sting nel tuo showroom?

sting ristorante

..e tu avresti rifiutato un cliente come Sting dentro il tuo showroom, anche se sei chiuso per ferie?

Non so se hai letto la notizia di pubblico dominio (la trovi cliccando qui) che fa riferimento a quel ristoratore che ha rifiutato di servire il mitico STING dentro il suo locale perchè pieno…

Ritengo assolutamente un errore, a livello imprenditoriale, non far entrare un cliente come Sting il quale può:

– fare una pubblicità incredibile
– dare autorità e fama al locale
– pagare un conto almeno 2/3 volte più elevato rispetto alla media

Ora, mi dirai:

 

“Marco, grazie per l’informazione… Ma a me cosa viene in tasca della notizia di Sting e del ristoratore che non l’ha fatto entrare?”

 

Beh, in questi giorni può capitare anche a te.

  • Sicuramente ti stai godendo le vacanza
  • Sicuramente hai lavorato tantissimo questa stagione e ti sei meritato qualche giorno di ferie
  • Sicuramente stai pensando che devi staccare la spina e ricaricare le batterie…

Ma c’è un problema…

Gordon_gekko_zanzariere

Come dice Gordon Gekko nel film Wall Street pluri-vincitore di oscar:

“Il denaro non dorme mai…”

 

Cosa puoi fare per tutti quei clienti che vorrebbero comprare da te ma trovano la serranda chiusa per ferie? Lasciarli alla concorrenza che, invece, è rimasta aperta in attesa?

(oddio ho avuto i brividi di terrore al sol pensiero…)

Se anche tu sei uno di quelli che pensa:

“Io sto in vacanza e basta”

allora buon riposo  😳

 

Forse anche tu avresti rifiutato un cliente come Sting nel tuo showroom?

Se invece sei una persona desiderosa di migliorare quanto stai già facendo, ecco qui 4 strategie per aumentare le tue vendite da subito:

1) COME FAR ACQUISTARE DI CONTINUO IL TUO CLIENTE PER AUMENTARE LE VENDITE

Fare offerte ai tuoi clienti attivi e fargli acquistare altre cose è molto più semplice rispetto ad acquisire nuovi clienti perché già ti conoscono, sanno come lavorano e quindi saranno più propensi ad acquistare da te. Inoltre acquisire nuovi clienti è più costoso sia in termini di tempo che di costi per la tua eventuale pubblicità.

L’offerta alla tua lista clienti è assolutamente la prima cosa da fare per aumentare le vendite: per cui si deve assolutamente creare una propria lista contatti con nomi, telefono ed e-mail per rimanere sempre in contatto con i propri acquirenti. E’un’operazione assolutamente semplice e a basso costo.

Perché è importante? Perché si deve sempre rimanere in contatto con chi ha comprato già qualcosa di tuo.

Per cui cosa devi fare dopo che hai creato la tua lista? Mandagli una volta al mese (se fosse una volta a settimana sarebbe ancora meglio) una e-mail alternando un contenuto informativo utile al tuo cliente e un’offerta incredibile proprio su quanto hai descritto nella posta inviata precedentemente.

Preferisci sempre una e-mail in cui parli, ad esempio, delle detrazioni fiscali che può ottenere con un determinato prodotto o una testimonianza vera (con tanto di nome e cognome della persona)… Seguita poi da una e-mail con una bella offerta! Questo è un ingrediente importante per aumentare le vendite. Se vuoi info sulle detrazioni fiscali, puoi iscriverti al nostro gruppo su Facebook, oltre 250 professionisti come te stanno già

gruppo Facebook

2) COME ATTIVARE IL VERO PASSAPAROLA TRA I TUOI CLIENTI PER AUMENTARE LE VENDITE

Non è il classico passaparola che si intende normalmente, il classico passaparola purtroppo è incontrollabile e tutto ciò che non è misurabile non rientra nel Marketing (almeno in quello serio 🙂 )

Il passaparola che ti deve interessare è quello che ti dice per certo quanti clienti sono tornati grazie al passaparola dei tuoi clienti attivi, quelli così soddisfatti da vendere quasi al posto tuo. Devi arrivare a questo punto.

Per educare il tuo cliente ad essere il primo venditore devi ben istruirlo su come fare il giusto passaparola sul prodotto su cui ti sei specializzato. Una idea è quella di lasciargli una lettera di vendita in cui puoi scrivere questo:

“Gentile cliente,

Tu sei senza dubbio uno dei miei migliori clienti e desidero senza dubbio averne altri come te da rendere felice. Per questo mi piacerebbe regalarti [ un buono d’acquisto, una polo, un biglietto di teatro etc. ] per ogni cliente che vorrai segnalare alla nostra azienda.

Il regalo a te destinato ha un valore di XX,XX € [ ndr: ricordati sempre di quantificare il valore per dare peso a quanto stai regalando! ] per ogni cliente che vorrai portarci” 

Puoi scegliere due strategie differenti: farti lasciare diversi nominativi compilando un modulo da te creato oppure far in modo che questi potenziali clienti vengano invitati nel tuo negozio, facendo riferimento a questa lettera.

Lo stesso puoi fare, evidentemente, con le e-mail.

Ricordati sempre di mettere una scadenza all’offerta, in modo tale da avere più efficacia ed una risposta più veloce ed immediata!

gruppo Facebook

3) COME FAR VENIRE NUOVI CLIENTI DENTRO IL TUO NEGOZIO

La parte più importante, per ottenere il massimo da questa operazione, è:

Determinare il tuo target 

Il tuo Target (il tuo Obiettivo) può essere: coppie appena sposate, professionisti o imprenditori edili etc. etc. Comincia a fare un’analisi dei tuoi acquirenti e comincia a dividerli per fascia di età, lavoro, posizione economica e simili. Questo potrà darti un’indicazione perfetta su chi devi raggiungere.

Avendo questi dati puoi capire con quale tipo di pubblicità raggiungere il tuo cliente ideale senza buttare soldi in cartellonistica stradale o volantinaggio estremo che spesso e volentieri va a finire nelle mani sbagliate.

Ovviamente il consiglio è quello di utilizzare riviste e giornali letti dal tuo target utilizzando un amo da esca per intercettare la loro domanda: prometti loro un regalo (di buon valore)  entro un determinato periodo di tempo se ti chiamano per un appuntamento senza impegno.

Avrai fatto il primo passo per concludere la vendita nel tuo negozio!

gruppo Facebook

4) LE ALLEANZE STRATEGICHE CON CHI HA I TUOI STESSI CLIENTI PER AUMENTARE LE VENDITE

Un’altra tecnica per acquisire nuovi clienti è quella di della joint venture: contattare attività commerciali con cui condividi i tuoi potenziali clienti. Ovviamente si tratta di attività commerciali correlate alla tua.

Ad esempio puoi stringere “un’alleanza” con negozi che vendono mobili o arredamenti. Anche negozi specializzati per l’esterno sono un potenziale partner con cui condividere potenziali clienti! Gli stessi architetti hanno tantissimi contatti da poterti fornire per aumentare le vendite.

Questo tipo di scambio di clienti non è dannoso poiché non c’è concorrenza, ma crea solamente benefici per entrambe le parti.

Un consiglio che ti do è quello di creare un coupon di vendita al tuo “partner” in cui offri un buono di spesa al suo cliente se viene a trovarti entro una determinata data.

Ovviamente tu farai altrettanto con il tuo “alleato” in modo tale che questa collaborazione sia proficua per entrambi

Sono spese a basso costo che potete dividervi tranquillamente.

E ricorda sempre..
Devi fare in modo che il tuo marketing lavori sempre per te, anche ad Agosto,  automatizzando il metodo di acquisizione clientela in qualsiasi periodo dell’anno…… prima che la concorrenza ti anticipi sui tempi!

 

SharkNet – La Zanzariera plissettata Originale numero 1 in Italia

Marco Marcantoni

 

p.s Nel gruppo ZANZARIERE PLISSETTATE puoi trovare la guida facile e veloce per le detrazioni fiscali al 65%… tutto in regalo per te. Circa 250 professionisti ti aspettano per condividere con te le loro idee sul nostro mondo e i loro lavori con le zanzariere plissettate! Clicca qui.

gruppo Facebook

Acconsento alla vostra informativa sulla Privacy e Cookie Policy

Leave a Reply

Chiama Richiedi preventivo