Come risparmiare tempo e denaro grazie alla manutenzione semplice della zanzariera plissettata

Pulire una zanzariera è sicuramente un’azione periodica da mettere in conto quando se ne acquista una.

La pulizia e la manutenzione della zanzariera sono aspetti da non sottovalutare se si vuole assicurare un funzionamento duraturo nel tempo.

Anche con le migliori intenzioni però, il cliente finale può danneggiare i prodotti acquistati se le operazioni vengono svolte in maniera errata.

Se vuoi saperne di più su come consigliare la pulizia della zanzariera al tuo cliente puoi leggere questo articolo => Clicca qui;  oggi invece parleremo di come lavare il pacco rete della zanzariera plissettata o di come sostituirlo.

Ok, tutto chiaro, ma come si lava il pacchetto rete della zanzariera se è montato nella struttura?

Beh, se hai venduto una zanzariera a tagliola mi dispiace, ma qui non troverai soluzioni. Se invece sei un venditore professionista di zanzariere plissettate SQUALONET, leggi con attenzione quanto ti sto per suggerire.

Non tutti sanno che il pacco rete della zanzariera plissettata SQUALONET è facilmente estraibile dalla struttura in alluminio. Ecco come fare:

estrattorePer prima cosa devi utilizzare la vite lunga (presente negli accessori  in dotazione) ed inserirla nel foro che vedi nella parte inferiore del kit rete. Qui devi usare un minimo di forza, non basta girare, spingi anche un po’ e vedrai che il pacchetto rete uscirà dal profilo di alluminio.

Ora, dall’altra parte, smonta il profilo porta calamita, aiutati con un cacciavite facendo leva dall’alto, non forzare mai di lato! Posizionati appunto in alto, dove inizia il profilo color alluminio, e poi fai forza, il profilo si allontanerà dalla sede. A questo punto estrai gli accordatori (gli accessori in plastica che servono a regolare i fili) sia dalla parte in alto che da quella in basso.

Ottimo lavoro, il pacco rete è smontato, ora puoi consigliare l’immersione in acqua suggerendo di far asciugare la rete al sole evitando comunque l’esposizione diretta ai raggi solari.

Guarda questa bella foto che ci ha inviato Kit Rete Blockfly AndreaAndrea.

Andrea effettua questa operazione ogni anno!

Come puoi immaginare la procedura è la stessa se il tuo cliente ha un amico a quattro zampe che ha in qualche modo danneggiato il prodotto, il bello è che con la zanzariera plissettata SqualoNet non devi sostituire tutto, ma solo la parte con la rete! Puoi addirittura ordinare il pacchetto rete PRIMA di andare dal cliente, in modo da sostituirlo direttamente sul posto, evitando così di fare due viaggi!

Se invece il tuo cliente ha appena cambiato i mobili di casa, oppure la tinta alle pareti, puoi suggerirgli di cambiare anche il colore della rete della zanzariera plissettata. Il procedimento è lo stesso, devi solo fargli scegliere il colore che più gli piace, la zanzariera SqualoNet è l’unica ad avere reti colorate e metallizzate!

Quindi, grazie al sistema di estrazione semplificato del pacchetto rete il tuo cliente potrà:

1-      Pulire in maniera approfondita la zanzariera plissettata

2-      Sostituire il pacchetto rete se qualcuno  lo ha danneggiato

3-      Cambiare tutte le volte che vuole il colore della rete della zanzariera plissettata

Questi vantaggi li potrai garantire solo con le zanzariere plissettate SqualoNet! Non esistono altre zanzariere che possano assicurarti queste qualità, le zanzariere a tagliola poi, sono lontanissime da queste caratteristiche.

Ricorda! Questo è un prodotto per professionisti, è sconsigliato il montaggio da parte dei clienti finali, una buona installazione allunga la vita del prodotto!!

P.s.: Hai avuto delle esperienze che vuoi condividere con noi? Lascia qui sotto un commento saremo felici di condividerlo!


Acconsento alla vostra informativa sulla Privacy e Cookie Policy

One Response

  1. Ristrutturazione casa Milano 7 Settembre 2014

Leave a Reply